5 minuti di lettura

Valorizzazione magazzino: cos'è, metodi e come farla in modo efficace?

Valorizzazione magazzino

Indice dei contenuti

Cos'è la valorizzazione magazzino?Quali metodi esistono per la valorizzazione del magazzino?I nostri consigli per la valorizzazione del tuo magazzino
Le rimanenze di magazzino ti hanno sempre messo in crisi e non sai come uscirne? Probabilmente è perché non hai mai pensato di dedicarti abbastanza alle attività di valorizzazione del magazzino! Nessun problema, ci pensiamo noi a spiegarti nel dettaglio di cosa si tratta, devi solo continuare a leggere per scoprire di più!

Cos'è la valorizzazione magazzino?

Lo abbiamo detto tante volte ma ci teniamo sempre a ribadirlo: il magazzino è una parte importantissima dell’azienda, poiché rappresenta l’area in cui si accumulano le merci destinate alla commercializzazione, probabilmente uno dei principali core business. La logistica è infatti una componente fondamentale di un’attività, e così tutto ciò che la riguarda. Ecco perché - se la tua vuole essere un’impresa di successo - è essenziale che tu sappia cos’è la valorizzazione di magazzino. Con questo termine intendiamo un procedimento mediante il quale si determina il prezzo di acquisto o di vendita di un bene presente nel magazzino. L’importanza della valorizzazione del magazzino risiede nella possibilità di tenere sotto controllo i costi della merce e calcolare il margine di profitto connesso alle singole operazioni commerciali. Inoltre, la giusta valorizzazione dei beni consente di monitorare efficacemente l’andamento delle giacenze e pianificare eventuali rientri dai depositi. Insomma, una corretta gestione del magazzino - anche a partire dalle attività di valorizzazione - può portare vantaggi sia in termini di efficienza che di riduzione dei costi, due obiettivi che sappiamo vuoi perseguire! A proposito degli strumenti con cui è possibile dedicarsi alle attività di valorizzazione del magazzino, questa può essere effettuata in modo manuale (attraverso l’utilizzo di tabelle e listini) oppure automatico (grazie all’ausilio di un apposito gestionale oppure software di magazzino specifici). Sul quale sia il migliore noi abbiamo sicuramente la nostra preferenza, ma può dipendere dal tipo di azienda e dalle volontà individuali del datore di lavoro. Chiaramente in quest'ottica la contabilità dei magazzini è fondamentale per avere sempre sotto controllo la situazione economica dell’azienda e per valutare eventuali interventi correttivi da adottare. Per questo sarà utile avere in squadra risorse competenti che possano occuparsi di questa attività!

Quali metodi esistono per la valorizzazione del magazzino?

Esistono diversi metodi per la valorizzazione del magazzino, tuttavia la scelta può sicuramente dipendere da fattori quali:
  • L’organizzazione aziendale in termini di dimensione, struttura etc;
  • Il numero dei prodotti presenti in magazzino destinati alla vendita;
  • Il tipo di mercato in cui si opera, con sguardo anche alla concorrenza.
I metodi sopra citati possono essere raggruppati in due principali macro-categorie:
  • Metodi di stima della quantità di merce presente nel magazzino: sono i metodi più utilizzati e consentono di stimare il valore della merce in base all'effettiva quantità presente. Tra questi, i più comuni sono il metodo del costo medio ponderato, il metodo radice quadrata e il metodo statistico.
  • Metodi di stima del valore della merce presente nel magazzino: sono meno utilizzati degli altri ma forniscono una stima più accurata del valore della merce. Tra questi, i più comuni sono il metodo analitico e il metodo monetario.
Sulla scelta di quale utilizzare si è abbastanza liberi, ma una volta presa la decisione definitiva sarà necessario utilizzare lo stesso metodo anche per le successive volte così da avere sempre un'idea chiara e puntuale dello stato del proprio magazzino.

I nostri consigli per la valorizzazione del tuo magazzino

Abbiamo parlato un po’ di tecnicismi sperando di averti reso la comprensione il più semplice possibile… Ma vogliamo fare ancora di più, fornendoti alcuni pratici consigli per una valorizzazione di magazzino davvero di successo! Innanzitutto il magazzino, così come tutti gli ambienti di lavoro, necessita di essere periodicamente riordinato. Non si può di certo operare in mezzo alla confusione, sarai d’accordo con noi! Questo significa che bisogna provvedere a rimuovere tutti quei beni che non sono più utilizzabili o che sono inutilizzati da tempo e riporre al loro posto quelli che possono tornare utili. Prima di procedere con il riordino, però, è necessario effettuare un inventario di magazzino: solo in questo modo sarà possibile stabilire quanti e quali articoli eliminare dal magazzino e quali invece mantenere. In particolare è necessario individuare i beni ammortizzabili, separandoli da quelli non ammortizzabili; inoltre, bisogna suddividere gli articoli in base al tipo di merce (alimentari, prodotti chimici, ecc.), alla data di scadenza e alla fascia di prezzo. Solo dopo aver eseguito queste operazioni preliminari è possibile procedere con la valorizzazione magazzino. Volendo riassumere, per effettuare la valorizzazione magazzino in modo efficace è possibile seguire alcuni semplici consigli:
  • Individuare i beni con maggior incidenza sulla marginalità dell’azienda;
  • Calcolare il costo di produzione dei prodotti;
  • Analizzare i prezzi di mercato dei beni analoghi;
  • Tenere conto degli sconti applicati dai fornitori.
Beh, che dire… Il mondo della logistica è davvero il nostro pane quotidiano, proprio per questo non avremmo potuto spiegarti in modo più semplice la valorizzazione di magazzino. Sai su cos’altro siamo particolarmente esperti? Sulla selezione delle risorse umane che operano in questo settore: sappiamo perfettamente quali sono le esigenze delle aziende che cercano professionisti qualificati, e grazie alla nostra conoscenza possiamo offrire i nostri servizi di attivazione tirocinio e corsi di formazione aziendale. Contattaci per saperne di più!

Ti è piaciuta la guida? Condividila!

Sei un’azienda e cerchi personale? Scrivici!

Oppure chiamaci al

02 82958519

Potrebbe interessarti…

Come diventare un magazzino Amazon? Scoprilo in questa guida

Coniugare il tuo desiderio di aprire un'attività nel settore della logistica affiliandoti ad un brand come Amazon? Leggi questa guida e sarà possibile!

Leggi guida

Logistica inversa: importanza e gestione della logistica di ritorno per la tua attività

Se ne sente parlare sempre più spesso, ma è lecito non conoscere i dettagli di questo importante processo: scopri insieme a magazzinieri.it tutto quello che devi sapere sulla logistica inversa!

Leggi guida

Aprire un magazzino di logistica: tutto quello che devi sapere per farlo

Tra i tuoi progetti c'è quello di aprire un magazzino di logistica? Scopri in questa guida come farlo!

Leggi guida